La Capreria

La Capreria. Sono quasi 40 gli anni di quest’azienda biologica di Montegalda, che ha fatto la storia dei formaggi caprini veneti.

È il 1982 quando Laura e Enrico abbandonano la città, dove sono cresciuti, e iniziano una vita in campagna, inventandosi allevatori. All’inizio, nel casolare del nonno, vivono con 35 capre e 4 ettari di terra. Nel 1983 si cimentano nella produzione casearia e creano il loro primo formaggio, il Tommasino, dal nome del loro primo figlio, Tommaso. Nel 1988 riescono ad ingrandirsi: allargano la stalla, costruiscono una cella di stagionatura e introducono la pastorizzazione tra i processi lavorativi. Di conseguenza la varietà di formaggi prodotti aumenta e nascono la crescenza e la caciotta stagionata. Nel 1989 diventano biologici prima ancora che venga promulgata la legge nazionale sul biologico, adottando il regolamento del coordinamento veneto dell’associazione “Cos’è biologico” di cui Enrico faceva parte. Due anni dopo sono certificati. Nel 1994 viene costruita un’altra cella di maturazione dove destinare i formaggi erborinati che iniziano a realizzare: il Verde e il Blu di Montegalda. La sensibilità per la sostenibilità ambientale è a trecentosessanta gradi e viene provata nel 2012, quando vengono installati un impianto di fitodepurazione e uno fotovoltaico.

Oggi La Capreria ospita 250 capre, le razze sono Saanen – che produce molto latte – e Camosciata – che proviene dalle Dolomiti e dà un latte di grande qualità. La stabulazione degli animali è libera, escono nel pascolo quando desiderano, e l’alimentazione si basa sul fieno e sull’erba medica coltivata nei campi dell’azienda. Le capre vengono munte due volte al giorno, ma per due mesi, da dicembre a febbraio, quando partoriscono, entrano in asciutta, non vengono munte, ma sono lasciate a riposo in attesa delle nascite.

La produzione dei formaggi è interamente artigianale e avviene interamente all’interno dell’azienda. I prodotti de La Capreria ormai sono conosciuti in tutto il Veneto e sono commercializzati nel resto dell’Italia. Si possono acquistare nello spaccio aziendale, ma anche in numerosi mercatini del vicentino – a Montecchio Maggiore – e del Veneto, come quello di Santa Marta a Venezia. Lì troverete Enrico o la figlia Arianna, anche lei parte dell’azienda, ad accogliervi nel loro piccolo grande mondo.


I prodotti: Formaggio
Certificazione biologica: Sì
Punto vendita: Sì
Ristorazione: No (degustazioni su richiesta)
Ospitalità: Sì
Sito webwww.lacapreria.it
Email: lacapreria@libero.it
Fb: La Capreria
Contatti: 0444 634125


bandiera inglese La Capreria is an organic farm that produces goat cheese in Montegalda. Founded 40 years ago, nowadays they breed 250 goats, which are fed with hay and alfalfa cultivated in their fields. La Capreria makes different kinds of cheese, but the one for which they are famous is the blue cheese.

TORNA AI PRODUTTORI